POKER DEI BLACKS&BILLS

5 aprile 2017. Ancora una vittoria per i Blacks&Bills Rivoli, la quarta consecutiva e netta contro una formazione comunque ostica, ma che nulla ha potuto contro una squadra che mostra miglioramenti ad ogni incontro.
Il lavoro di Coach Brigham comincia ad affiorare e la coesione del Team aumenta, certo lontano il traguardo, però si rivedono i Blacks di due anni fa quando arrivarono alla finale con dieci partite senza sconfitte per poi cadere in finale con i fortissimi Hogs.

I° Quarto abbastanza equilibrato con una sola segnatura su ricezione da parte di Alessandro Brena per il 0 – 6 che chiudeva il tempo per la mancata try da uno per la palla fermata dal palo, a pochi minuti dalla fine del quarto da segnalare un fumble recuperato da Saverio Gallo.

Seconda frazione con la Difesa ospite in cattedra che non concedendo nulla agli Skorpions consentiva alla propria Offense di stare molto in campo. Questa supremazia si concretizzava con tre T.D. il primo di Matteo Zucco su passaggio di Elia Giachino, subito dopo aver subito una sack da parte di Bozzo.
Il secondo, grazie ad un fumble recuperato da Oumar Diallo, su corsa di Moumine per il 0 - 18.
Ancora a secco Luca Brun sempre infallibile, ma penalizzato da uno snap impreciso e da uno sbagliato.
Il terzo T.D. ad opera di Elia Giachino che con una corsa centrale portava il punteggio sul 0 - 24. Arrotondava il risultato la Try da due su passaggio di Giachino per Zucco e il quarto si chiudeva sullo 0 -26.

La partita riprendeva con la stessa intensità e va detto che gli Skorpions non si sono mai arresi, ma Domenica si sono trovati di fronte una difesa molto in palla che ha vanificato giocate anche di ottima fattura.
Nel quarto prima un fumble ritornato di Simone Alice che viene bilanciato da uno recuperato da Barbieri, poi un intercetto di Eros Mascali che permetteva ai Blacks&Bills di tornare a colpire con Zucco prima su passaggio di Giachino e poi, dopo un nuovo intercetto questa volta di Alessio Carlucci fermato ad una Yard, con Willy Petrone che con una corsa di potenza violava la End Zone avversaria.
Il tabellone si fermava sul 0 – 38 perché entrambe le Try non riuscivano ancora per snap imprecisi.
Verso il termine arrivava la prima meritata segnatura da parte degli Skorpions che chiudevano un bel Drive con una corsa di Ruffato, però non trasformata e il
quarto si chiudeva sul 6 – 38.

Nell'ultima frazione di gioco pur con un punteggio che non poteva far pensare ad una rimonta le due squadre non smettevano di lottare dando luogo ad un bello spettacolo per il pubblico presente.
Erano ancora i Blacks&Bills ad andare a segno a metà quarto con una corsa centrale da una Yard di Giachino letteralmente portato in T.D. dalla sua linea d’attacco. Finalmente una Try buona e Brun segnava il 6 – 45.
Quasi al termine della partita era la Difesa di casa a recuperare un Fumble, ma non c’era più tempo e la partita finiva col punteggio di 6 – 45.

Per i Blacks&Bills Rivoli ora il secondo impegno casalingo contro gli Storms Pisa.

 

© Riproduzione riservata