FLAG, TRIS DI SCONFITTE PER GLI HOGS

5 aprile 2017. Prima giornata di incontri per i giovani Hogs under 17 di flag football. I ragazzi allenati da coach Casarini hanno partecipato domenica al loro primo raduno stagionale dove hanno incontrato i parietà di Vipers Modena, Aquile Ferrara e Warriors Bologna. Tre gli incontri disputati e tutti terminati con la sconfitta dei reggiani, che pagano la poca esperienza e i pochi allenamenti in campo. Nessuna disfatta, ma tre incontri importanti per la crescita di questa squadra certamente ancora poco esperta. Guidati dal qb Di Lorenzo, già schierato nel team under 16 di tackle, con pochi altri innesti più esperti, i reggiani hanno perso la prima sfida contro i Vipers 7 a 12. Una partita combattuta fino all’ultimo e persa di un solo td di differenza. Maggiore la differenza punti contro le Aquile, dove la sconfitta è stata di 39 a 13. L’ultimo incontro pomeridiano ha visto ingranare meglio l’attacco reggiano che ha segnato ben 18 punti, ma la difesa ha subito la forza dei padroni di casa e i Warriors hanno vinto 34 a 18.
Il prossimo 30 aprile a Ferrara ci sarà la possibilità di rifarsi. Il roster vedrà in campo anche i primi innesti femminili e gli allenamenti in vista del bowl saranno fondamentali per creare il giusto affiatamento tra i componenti, ma soprattutto per allenarsi sui fondamentali e sui meccanismi che non hanno ben ingranato nella prima uscita stagionale.
La strada è certamente in salita, ma la sfida non è mai stata un problema per i giovani atleti reggiani che nel flag football stanno iniziando ora a scendere in campo.

Foto Busi:una ricezione di Gallon

© Riproduzione riservata